Bomba d’acqua a Scanzorosciate, risposta di Paolo Franco Uniacque

Da un post di Paolo Franco Uniacque in merito a certi problemi che si manifestano a Scanzorosciate:

“siamo sollecitati per ciò che ci compete … le acque meteoriche non dovrebbero confluire nella rete reflue ma essere separate ( fa parte degli oneri di urbanizzazione che ogni cittadino paga quando realizza la propria abitazione al quale viene chiesto di separare le acque chiare dalle scure ) .. tradotte l’acqua che scende dal cielo che passa nei prati e sulle strade dovrebbe confluire in un’altra rete ma ciò non sempre avviene sia per la storia di ogni paese …mi creda interveniamo sempre con tempestività anche se le acque che finiscono nelle fogne che fanno saltare i tombini non dovrebbero finire lì .. la ringrazio per avermi permesso , rispondedogli , di spiegare chi deve fare cosa … ovvio tutti si collabora per garantire i servizi e risolvere i disagi senza guardare le virgole di a chi tocca cosa perché .. “sta Uniacque” per quello che facciamo per il suo bellissimo comune non lo meritiamo proprio ne tantomeno essere sollecitati per una responsabilità che non abbiamo … così come siamo chiamati da un anno per pulire le caditoie ( dove dovrebbero essere convogliate le acque meteoriche e bianche )non siamo autorizzati per realizzarne ex novo proprio proprio perché ciò che facciamo lo riusciamo a fare grazie alla tariffa .. “

photo gallery del disastro

 

This entry was posted in ELEZIONI 2014. Bookmark the permalink.

Leave a Reply